Nuova A8

nuova-a8_1400x438.jpg
new-a8_1400x438.jpg
destacado_landing_1400x438.jpg
destacado_landing2_1400x438.jpg
destacado_exterior_1400x438.jpg

ESSEPIAUTO srl

Concedetevi il lusso del tempo e
godetevi il viaggio.

Nuova Audi A8 ridisegna il futuro
dell’auto.

Lo stile raggiunge l’apice della perfezione e traccia la sua figura sulle linee della nuova nata della casa dei quattro anelli. La nuova A8 mostra carattere e sportività fin da subito: impossibile resistere alla tentazione di conoscerla da vicino. Avvicinatevi quindi, ammiratela e poi salite a bordo e lasciatevi conquistare dalla guida altamente automatizzata e dall’alta tecnologia dei sistemi di comando.
Forget the car. Audi is more.

 
 
Le motorizzazioni.
Tutti e cinque i propulsori comprendono un alternatore-starter azionato a cinghia (RSG), che costituisce il cuore della rete di bordo a 48 volt. Questa tecnologia mild-hybrid (MHEV, mild-hybrid electric vehicle) consente la marcia per inerzia con il motore disinserito, accompagnata da un dolce processo di riavvio. MHEV dispone inoltre di una funzione start/stop ampliata e di un’elevata capacità di recupero dell’energia (fino a 12 kW). Nel complesso, queste misure riducono ulteriormente i consumi dei propulsori, già di per sé efficienti, fino a un massimo di 0,7 litri ogni 100 chilometri nella marcia in condizioni reali.

Questa tecnologia, abbinabile sia ai motori Diesel che a quelli a benzina, sarà in grado di abbassare notevolmente i consumi, aumentare il comfort e l’efficienza senza perdere nulla in sportività.

In un prossimo futuro è inoltre prevista l’introduzione della A8 L e-tron quattro, auto dotata di una propulsione ibrida plug-in: il 3.0 TFSI e l’efficiente motore elettrico erogano una potenza di sistema che raggiunge i 330 kW (449 CV) e vanta una coppia di 700 Nm. La batteria agli ioni di litio accumula corrente sufficiente a percorrere circa 50 chilometri in modalità elettrica.
Le sospensioni.
Un’ulteriore innovazione tecnologica che sarà introdotta sulla nuova Audi A8 è l’Audi AI Active suspension: a seconda delle richieste del conducente e della situazione di guida, il sistema è in grado di alzare o abbassare ogni ruota separatamente tramite attuatori elettrici. Grazie a questa flessibilità, le caratteristiche di marcia risultano molto varie. Si passa così dall’elevato comfort di una classica berlina di lusso al dinamismo di un’auto sportiva.
L’assetto attivo Audi AI è un sistema di sospensioni completamente attivo ad azionamento elettromeccanico che prevede per ogni ruota un motore elettrico alimentato dalla rete di bordo a 48 Volt.
Il design.
La griglia single frame esagonale domina il frontale ed incorpora nella sua superficie i proiettori a LED Matrix HD, mentre una striscia di luci lungo tutta la larghezza dell’auto, su cui si inseriscono gli OLED segmentati, rende inconfondibile la linea della nuova Audi A8.
Destacado_exterior_1400x438.jpg
  • Destacado_interior_563x317.jpg
    L'interno.

    Le eleganti linee di Audi A8 fluiscono all’interno dando vita a spazi ampi e lussuosi. Superfici lineari e ininterrotte, su cui s’innesta il nuovo sistema di comando, privo di qualsiasi tasto o manopola di regolazione, regalano ai passeggeri un’atmosfera rilassata ed estremamente silenziosa. Un display touch centrale da 10,1 pollici con tecnologia “black panel” s’inserisce quasi a scomparsa nelle finiture insieme ad un secondo display da 8,6 pollici, nella consolle tunnel centrale.
    La lavorazione perfetta di ogni materiale che compone gli interni, dagli inserti in legno pregiato alla pelle lavorata artigianalmente, sottolinea la nuova espressione del lusso di questa eccezionale berlina.

  • Destacado_luces_563x317.jpg
    Le luci.

    Nella nuova Audi A8, la casa dei quattro anelli supera sé stessa: le nuove tecnologie applicate ai proiettori LED Matrix HD interagiscono in modo intelligente con l’ambiente circostante grazie alla luce laser che li enfatizza e permette di illuminare la strada ancora più efficacemente.
    Ogni proiettore LE Matrix HD integra 138 LED e un diodo laser ad alte prestazioni in grado di illuminare gli incroci e le curve in modo predittivo nonché, grazie alla telecamera anteriore, creare un cono di luce che non abbaglia il veicolo che precede.
    Con questa metodologia l'auto può anche riconoscere gli spazi vuoti, importante presupposto per una guida pilotata sicura.

La guida pilotata.
La nuova generazione di tecnologie di assistenza high-end di Audi AI rendono la guida della nuova A8 estremamente automatizzata. Il rilevamento totale dell’ambiente circostante viene effettuato grazie ad un allestimento estremamente sofisticato di sensori, telecamere perimetrali e frontali, radar a lungo raggio, scanner laser e telecamere ad infrarossi per la visione notturna.
Le reti neurali profonde consentono al sistema di autoapprendere, determinando quali caratteristiche sono appropriate e rilevanti nell’identificazione dei vari oggetti. Con questa metodologia l'auto può anche riconoscere gli spazi vuoti, importante presupposto per una guida pilotata sicura.
  • Destacado_tecnologia_480x270.jpg
    Traffic Jam Pilot.

    Grazie al Traffic Jam Pilot, il conducente può rilassarsi e lasciare che sia il sistema ad occuparsi, in totale autonomia e sicurezza, di partenza, accelerazione, sterzata e frenata in caso di viaggio in colonna ad una velocità inferiore a 60 km/h su strade dove sono presenti barriere che separano i due sensi di marcia. Non appena la velocità oltrepassa i 60 km/h e la situazione di traffico si risolve, il sistema segnala al conducente di riprendere il controllo del veicolo.
    Questo passo avanti imposterà le tappe del prossimo decennio su livelli di automazione sempre più elevati, in un numero crescente di situazioni di guida.
    L’introduzione sul mercato del traffic jam pilot è condizionata dalla definizione della normativa di riferimento e dal suo recepimento.

  • Destacado_tecnologia2_480x270.jpg
    Remote Park Pilot e Remote Garage Pilot.


    Con Remote Park Pilot e Remote Garage Pilot invece la vostra nuova Audi A8 è in grado di parcheggiare ed uscire da un garage in totale autonomia, gestendo sterzo, acceleratore, freno e tiptronic anche senza la presenza fisica del conducente a bordo. Potete infatti avviare la manovra semplicemente tramite la app myAudi sul vostro smartphone e rimanere ad osservare l’auto mentre semplifica la vostra vita.

    Remote parking pilot e garage pilot non saranno disponibili fin da subito, ma saranno introdotti successivamente.

  • Destacado_galeria5_1920x1080.jpg
    Note sulla disponibilità

    Al momento non è possibile configurare e ordinare la nuova Audi A8: le informazioni dedicate a questo modello saranno disponibili al più presto.